Lo Studio

Lo Studio Legale Carrozza è una boutique del diritto che offre assistenza legale, giudiziale e stragiudiziale, in tutti i settori del diritto civile, penale amministrativo, sia in Italia che all'estero. Uno studio legale internazionale dinamico, in cui operano tre Senior Partner e circa 20 avvocati e collaboratori, specializzati nei vari settori del diritto.

Oltre alla sede principale di Messina e a quella di Via Etnea a Catania, lo Studio Legale Carrozza, in collaborazione con uffici Partner, è presente a Milano, Roma, New York e Shangai, in nuovi efficienti sedi operative, espressione di una crescente vocazione internazionale, che caratterizza oggi lo Studio.

Attualmente l’Avv.to Carlo Carrozza è consulente legale dell’European Union Association Board presso le Nazioni Unite a New York e nel Giugno 2019, lo Studio Legale Carrozza ha conseguito il prestigioso premio “Le Fonti Awards” come Team Legale dell'Anno Boutique di Eccellenza Diritto Commerciale. Nel 2020 e 2021 lo Studio è stato insignito del riconoscimento Studio Legale dell'anno dal Sole 24 Ore.

Tra le prestigiose cariche ricoperte nel tempo dagli Avv.ti Carrozza, vogliamo ricordare, in particolare, quelle di Presidente, Tesoriere e Consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Messina, delegato alla Cassa Nazionale Forense e componente di Commissioni presso il Consiglio Nazionale Forense. 

La Storia

Lo Studio è stato fondato nel 1923 a Messina dall’avv. Francesco Carrozza.

Dalla sua fondazione, ha assistito clienti nazionali e internazionali, prima sotto la guida del fondatore e poi dagli anni '70 sotto la guida dei figli avv.ti Giovanni e Pietro Carrozza.

Oggi, insieme al padre Pietro, a guidare lo studio in qualità di Senior Partner, sono gli avv.ti Carlo Carrozza e Francesco Carrozza jr, che negli anni hanno contribuito a portare avanti la prestigiosa tradizione di famiglia e potenziare la vocazione internazionale dello Studio, operando secondo i principi del suo fondatore:

• indipendenza della libera professione nel rispetto delle norme professionali del codice deontologico e delle istituzioni
• affidabilità e competenza
• studio approfondito e multidisciplinare delle questioni giudiziali e stragiudiziali

 

I Fondatori dello Studio Legale Carrozza

Avv. Francesco Carrozza

Nasce a Santa Lucia del Mela il 3 giugno 1899. Fondatore dello Studio Legale Carrozza, Letterato, Scrittore.

Magister in utroque iure. Ha svolto con suprema eccellenza la professione in tutti i campi del diritto.

Eccelso civilista, geniale penalista. Fondò nel 1917 insieme a Quasimodo e La Pira "Il nuovo giornale letterario". Poeta futurista, grande amico di Marinetti, prese parte alla redazione del manifesto del Futurismo insieme all'amico Ruggero Vasari.

 

Avv. Giovanni Carrozza Vasari

Nasce a Messina nel 1931. Ha dedicato la propria vita professionale alla difesa penale, raggiungendo l'eccellenza sia dal punto di vista dottrinale che da quello procedurale. Penalista puro, Maestro nell'orazione e nelle scienze della retorica, amava leggere e commentare le grandi arringhe con i propri colleghi di studio.

Animo libero, attento psicologo delle situazioni della vita, insieme al fratello Pietro ha fatto sì che lo Studio Legale Carrozza diventasse uno dei migliori studi legali della Sicilia, mantenendo la tradizione di abnegazione e sacrificio del Padre.

Vocazione Internazionale

Lo Studio legale Carrozza è oggi una moderna law firm a forte vocazione internazionale, sviluppata soprattutto grazie alle nuove generazioni e all’avv.to Carlo Carrozza.

Lo Studio svolge la propria attività anche al di fuori dei confini nazionali, fornendo ai propri clienti un’assistenza rapida e integrata su questioni di natura transnazionale, attraverso le nuove sedi operative e gli uffici partner presenti a Milano, Roma, New York, Boston e Shangai.

I professionisti dello Studio Carrozza assistono sia i cittadini italiani e stranieri che hanno interessi personali e commerciali all’estero ed in Italia, sia le imprese italiane e straniere durante i processi di internazionalizzazione e delocalizzazione.

In particolare, coadiuva i cittadini in tutte le dinamiche personali o commerciali della vita di natura transnazionale. Ad esempio, nei casi di matrimoni tra cittadini di stati diversi, nelle problematiche connesse alla immigrazione, in ipotesi di fallimenti transnazionali, o nelle controversie relative al web.

Con riferimento alle società, invece, lo Studio rappresenta un fondamentale valore aggiunto nei processi di internazionalizzazione, mettendo al servizio delle imprese un qualificato supporto informativo, consulenziale e operativo anche all’estero. Il professionista dello Studio Carrozza è, oggi, un consulente globale dell’impresa, in grado di accompagnare quest’ultima al di fuori dei confini nazionali e di porsi a pieno titolo quale partner di fiducia nelle strategie di sviluppo per affrontare le sfide e i cambiamenti che ormai da tempo investono il mondo imprenditoriale.

 

L’esperienza internazionale dello studio, a titolo esemplificativo, comprende:

• Assistenza in contenziosi transnazionali con compagnie petrolifere;

• Assistenza ad una Università Americana in un giudizio riguardante l’apertura di una sede in Italia;

• Realizzazione di trust per cittadini italiani e stranieri;

• Assistenza legale per investitori italiani ed europei per società all’estero (Cina, USA, Europa);

• Tax-planning per cittadini americani aventi interessi in Italia;

• Compravendita di azioni e investimenti in compagnie italiane e estere o incorporazioni/fusioni di aziende italiane;

• Redazione di contratti internazionali nei più svariati settori;

• Assistenza di Fondazioni straniere e Associazioni o Organismi internazionali.

 

Sempre nell’ottica internazionale, l’avv. Carlo Carrozza riveste il ruolo di:

- Legal Advisor per la European Union Association Board presso le Nazioni Unite, New York;

- Legal Advisor per l’AIIK (Associazione Industriale Italia-Kenia);

- Legal Advisor e componente del Comitato tecnico per lo sviluppo socioeconomico dell’AIIA (Associazione Industriale Italia-Angola);

- Legal Advisor for “The Aeolian Islands Preservation Fund”, Londra.